marzo, 2016

1marIntera GiornataFesta di San Leoluca Abate patrono di Vibo Valentia(Intera Giornata: martedì) Piazza San Leoluca, Vibo Valentia, VVDuomo di Santa Maria Maggiore e San LeolucaTipo di Evento:Feste e sagre

Maggiori INFO

Dettagli Evento

Il 1° marzo si celebra la festa di San Leoluca Abate patrono di Vibo Valentia e Corleone (Pa)

San Leoluca, nato a Corleone nel 805 e morto a Vibo Valentia il 1° marzo 905, è il protettore dell’antica Hipponion dal 1624 ed in occasione di tremendi terremoti e pestilenze ha sempre salvaguardato la città. Durante il sisma del 27 marzo del 1638, la vicina Soriano e il suo maestoso monastero domenicano furono quasi rasi al suolo ma Vibo rimase illesa. Anche nelle calamità degli anni successivi (pestilenza del 1743, nei terremoti del 1744, 1783, 1832, 1905 e 1908 e nel colera del 1837) il Santo palermitano ha protetto i Vibonesi che da sempre gli hanno tributato onori e grande devozione. Oggi, all’interno del Duomo vibonese nella prima cappella di sinistra si può ammirare una tela del Santo, opera del pittore Cannata e nel 1744, a ringraziamento per la liberazione dalla peste e dal terremoto, i Vibonesi fecero cesellare una statua del protettore in argento che però nel 1975 è stata trafugata.

Oggi ancora, dopo quasi milleduecento anni dalla morte del Santo, non si è nemmeno affievolita la fiamma di devozione dei Vibonesi verso il loro Patrono. Tanto che ancora si spera di trovarne il corpo che, secondo la leggenda, sarebbe stato sepolto nell’antica chiesa che sorgeva sul luogo dell’attuale Duomo e di cui, durante alcuni lavori nella piazza, sono riemersi alcuni elementi pavimentali e il battistero.

Nel 2006 circolò la notizia che il corpo del Santo fosse stato ritrovato in una grotta- sepoltura scoperta nella chiesa di Santa Ruba, ma poi non se ne è più parlato. Anche se dagli esami scientifici le ossa sembrano essere proprio quelle di un uomo morto nel IX sec di età molto avanzata, e San Leoluca morì a 100 anni.

San Leoluca è il protettore dei cornuti.

Ore

Intera Giornata (Martedì)

Luogo

Duomo di Santa Maria Maggiore e San Leoluca

Piazza San Leoluca, Vibo Valentia, VV